Posizione nel sito di Notizie:    Home      Cultura      “Karamazov” ultimo atto del cartellone 2017 del “Petruzzelli”
DSC_0852

“Karamazov” ultimo atto del cartellone 2017 del “Petruzzelli”

2 gennaio 2018
Categorie: Cultura

DSC_0852

Gran successo di pubblico nella due giorni post-natalizia al Teatro Petruzzelli di Bari,per il “Karamazov”,opera teatrale liberamente ispirata all’originale di Dostojevski.

Sostenuta dal Teatro Pubblico Pugliese,questo spettacolo,ideato e diretto dalla giovane compagnia “Vico Quarto Mazzini”,ha visto esibirsi sul palco,per la prima volta assieme,quattro grandi nomi del teatro barese e della scena televisiva locale: Nicola Pignataro,Pinuccio Sinisi,Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli.

La trama,rivisitata per l’occasione (arricchita da un video visual scenografico),viene ambientata principalmente in una casa di Bari vecchia,in cui vivono due fratelli, Alex (Sinisi) e Ivan (Pignataro) che non ricordano nulla del loro passato,o meglio preferiscono così. La donna che si occupa di loro (Schiavarelli), si occupa anche della memoria di famiglia. E’ lei a ricordare che il padre dei due fratelli è stato assassinato quarant’anni prima, e che un terzo fratello, Dimitri (Marmone), è finito in carcere per questo. Ma la verità su quell’omicidio non è certa. Tutti potrebbero esser stati coinvolti.

Un lungo applauso finale del pubblico ha sancito il successo di questa anteprima nazionale,(che vedrà al momento una nuova data a Marzo a Francavilla Fontana),regalando agli attori un emozione notevole anche per il solo fatto di essersi esibiti sul prestigioso palco del Petruzzelli

Come dettomi da Pinuccio Sinisi a fine serata (e secondo me lo avrebbe detto anche Pignataro): “non era semplice,in quanto non potevo esprimermi da comico quale sono”). Complimenti.

 

Associazione I Briganti:

Siamo un associazione che intende fornire un servizio di informazione turistica sulle realtà e sulle potenzialità naturalistiche, culturali, storiche, sociali e gastronomiche del territorio della Valle d’Itria, attraverso iniziative rivolte a favorire la valorizzazione turistica e culturale nonché la salvaguardia del patrimonio storico-culturale, folkloristico ed ambientale. Qui ad esempio troverai tutte le notizie in Valle d'Itria.
@BrigantiTg
  • Ciao