Posizione nel sito di Notizie:    Home      Economia      Pitti Uomo a Firenze: le produzioni tessili della Valle d’Itria si fanno onore
latorre

Pitti Uomo a Firenze: le produzioni tessili della Valle d’Itria si fanno onore

11 gennaio 2018
Scritto da: Miriam Palmisano
Categorie: Economia

latorre

Ha preso il via a Firenze il Pitti Uomo, uno dei maggiori eventi della moda maschile, che si svolge presso la Fortezza da Basso, e coinvolge produttori, rivedintori e media. Tutti travolti dalle novità della moda maschile. Tra i marchi più apprezzati si fanno notare quelli che arrivano dalla Valle d’Itria: Satoria Latorre da Locorotondo e da Martina Franca Nardelli, Tagliatore, Berwich. Solo per citarne alcuni.

La manifestazione si svolge due volte l’anno (una a gennaio e una giugno) e precede sempre la settimana della moda maschile milanese. Ad organizzare l’evento è Pitti Immagine, storico ente fiorentino che gestisce alcune delle più importanti manifestazioni internazionali per il settore tessile e abbigliamento.

Tra i principali protagonisti anche i mass media e la Gazzetta dello Sport ha promosso un sondaggio on line sui capi più interessanti. Tra questi le produzioni di Sartoria Latorre e Tagliatore.

“Da martedì 10 a venerdì 13 gennaio alla Fortezza da Basso più di 1200 espositori presenteranno il meglio per l’inverno 2017-2018. Il tema della rassegna sarà la Danza. Anche quest’anno la Gazzetta dello Sport seguirà la rassegna fiorentina interpretandola in chiave sportiva. Sia con il dorso speciale che sarà in edicola con la Gazzetta proprio martedì che con il concorso Gazzalook che premierà i capi più originali. Concorso che avrà due giurie: da una parte i nostri stylist, dall’altra i nostri lettori che possono votare da oggi fino alle 16 di martedì”, dal sito di Gazzetta.it.PITTI-GAZZETTA-SARTORIA LATORRE

 

Miriam Palmisano
Segui

Miriam Palmisano

Caporedattore at I Briganti
Sono giornalista pubblicista dal 2005. Ho consolidato la mia esperienza con il Nuovo Quotidiano di Puglia-Redazione di Taranto. Diverse esperienze formative, sempre con grande umiltà e desiderio di comprensione.
Miriam Palmisano
Segui

Sono giornalista pubblicista dal 2005. Ho consolidato la mia esperienza con il Nuovo Quotidiano di Puglia-Redazione di Taranto. Diverse esperienze formative, sempre con grande umiltà e desiderio di comprensione.
www.ibriganti.net

Associazione I Briganti:

Siamo un associazione che intende fornire un servizio di informazione turistica sulle realtà e sulle potenzialità naturalistiche, culturali, storiche, sociali e gastronomiche del territorio della Valle d’Itria, attraverso iniziative rivolte a favorire la valorizzazione turistica e culturale nonché la salvaguardia del patrimonio storico-culturale, folkloristico ed ambientale. Qui ad esempio troverai tutte le notizie in Valle d'Itria.
@BrigantiTg
  • Ciao